Sedie Dylan Dog



0 di 5
 (0 recensioni presenti)

Sedie Dylan Dog

  • Struttura in legno
  • Dipinte a mano
  • Tecnica mista su legno
  • Omaggio al fumetto di Tiziano Sclavi (editi dalla Sergio Bonelli Editore)
  • Pezzi unici

Sedie Dylan Dog

Delle sedie vintage rinascono a nuova vita e si trasformano in un omaggio al più noto e affascinante indagatore dell’incubo della storia dei fumetti italiani. Dylan Dog, questo il nome che il creatore Tiziano Sclavi decise di dare all’investigatore protagonista della sua serie horror, rivive in questi unici e particolarissimi complementi d’arredo, rigorosamente realizzati a mano utilizzando la tecnica mista su legno. Pezzi rari e introvabili, perfetti per arredare con un tocco di stile gli ambienti o per diventare parte di una collezione dedicata all’investigatore dell’incubo.

FacebookGoogle PlusPinterest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Uso di Cookies su questo sito Questo sito usa cookies, così come fanno la maggior parte dei siti web, per aiutarci a fornirti la migliore esperienza possibile mentre navighi. I cookies sono dei piccoli file di testo scaricati sul tuo computer o smartphone mentre visiti i siti web.

Essi ci aiutano a:

  1. Fare in modo che il nostro sito web funzioni secondo le tue attese
  2. Fare in modo che tu non debba effettuare l'accesso ogni volta che visiti il sito
  3. Memorizzare le tue impostazioni durante e tra le visite
  4. Migliorare la sicurezza e la velocità di caricamento del sito
  5. Permetterti di condividere contenuti su social network come Facebook

Non utilizziamo i cookies per:

  1. Raccogliere dati personali (senza un tuo esplicito assenso)
  2. Raccogliere dati sensibili (senza un tuo esplicito assenso)
  3. Passare dati a network pubblicitari
  4. Passare dati personali a terze parti

Puoi sapere di più sui cookies visitando la pagina Cookies e privacy policy

Chiudi