Poltrona  Chesterfield 

ANNO 1970


0 di 5
 (0 recensioni presenti)

Poltrona  Chesterfield, modello Club in pelle originale di colore rosso/bordeaux. Poltrona Chesterfield caratterizzata dalla stupenda e tipica lavorazione con abbottonatura Capitonnè e file di chiodi in Ottone. Poltrona Chesterfield originale e in ottimo stato.

  • Made in England
  • Lavorazione Capitonnè
  • Bottoni in ottone
  • Anno: Anni ’70

Poltrona Chesterfield, icona di stile

Il nome Chesterfield è da sempre associato a poltrone, divani e pouf di stile inglese, realizzati in pelle e contraddistinti dalla celebre lavorazione Capitonnè. Un modello, quello Chesterfield, che sembra risalire addirittura a un periodo compreso tra la fine del Settecento e l’inizio dell’Ottocento, sebbene nel corso del tempo siano state apportate una serie di innovazioni soprattutto sotto il profilo del design. Secondo quanto riporta l’Oxford English Dictionary, il termine Chesterfield era già in uso nell’Ottocento per indicare i divani in pelle, mentre l’origine della parola deriverebbe dal nome del nobile, Lord Phillip Stanhope Conte di Chesterfield, che per primo commissionò la realizzazione di una poltrona in pelle con seduta bassa e voluminosa imbottitura. Allora come oggi le caratteristiche di un divano o di una poltrona Chesterfield sono: la pelle bovina, accuratamente lavorata per renderla resistente e liscia, l’uso di bottoni e della tecnica di lavorazione capitonnè, i braccioli ampi e comodi, lo schienale ben imbottito e la forma squadrata che divenne di gran moda a partire dalla seconda metà dell’Ottocento.

Vedi anche poltrona a dondolo Pizzetti

FacebookGoogle PlusPinterest