Clarinetto Meazzi

ANNO 1951


0 di 5
 (0 recensioni presenti)

Clarinetto Meazzi Professionale

  • Custodia Rigida
  • 14 chiavi di color argento
  • Legno ebano
  • Completo di bocchino e astuccio con ance
  • Anni ’50

Clarinetto Meazzi

Il Clarinetto ha 14 chiavi di colore argento, materiale di costruzione legno ebano, con bocchino e astuccio con ance. Conservato bene. La Meazzi era una storica azienda lombarda fondata nel 1946 da Enrico Meazzi, già produttore di orologi, specializzata nella produzione di strumenti musicali, amplificatori ed edizioni musicali. La prima sede dell’azienda venne aperta a Milano in via Bligny 27 per poi trasferirsi nel 1953 in Via Beatrice D’Este. Le prime chitarre venivano prodotte in Sicilia e Germania e vendute con il marchio FRAMEZ (Fratelli Meazzi). Negli anni l’azienda crebbe e la produzione si allargò alle batterie, alle chitarre acustiche ed elettriche. Venne poi creato un apposito marchio, Hollywood, destinato ai professionisti e fondata la Edizioni Discografiche Meazzi (EDM) oltre a diverse etichette come Panoramic Records e Astraphon. L’avventura imprenditoriale della Meazzi si allargò anche agli impianti voce, ai primi eco a nastro e a una gamma completa di strumenti per gli orchestrali, per poi consacrarsi all’amplificazione, alla distribuzione di marchi esteri e agli accessori, continuando questa attività fino agli anni Novanta.

Vedi anche chitarra Valencia.

FacebookGoogle PlusPinterest